Patate Dolci 1kg

3,95

Origine.SPAGNA
Le patate dolci o americane sono ricche di sostanze benefiche per il nostro organismo che gli conferiscono diverse proprietà. La presenza di fibre, ad esempio, fa sì che la batata possa rivelarsi utile in caso di stipsi mentre la presenza di vitamina A, B6 e C oltre che di sali minerali come magnesio, potassio, calcio, manganese e fosforo la rendono un buon integratore naturale. Il caratteristico colore arancione delle patate dolci più comuni è dovuto alla ricchezza in carotenoidi, sostanze dal potere antiossidante. Il potere anti-age della patata americana è rafforzato anche dalla presenza di altri flavonoidi e antociani.
Un vantaggio che offrono le patate dolci rispetto alle patate comuni è quello di avere un indice glicemico più basso.
Nella buccia, poi, si trova una sostanza detta Cajapo, che ha effetti benefici sulla riduzione del colesterolo e della glicemia.

Descrizione

Dato che non fa parte della nostra tradizione può sembrare difficile utilizzare la patata americana in cucina, in realtà si tratta di un ingrediente che si presta bene a sostituire nelle ricette le più comuni patate o la zucca. Il sapore e la consistenza della batata è infatti a metà strada tra questi due alimenti.
Provate quindi a preparare delle patate dolci al forno, oppure tagliatele a listarelle e friggetele al pari delle comuni patatine (potete realizzare anche delle chips) o ancora lessatele e conditele con olio sale e limone. Le batate lesse si possono anche schiacciare con un passapatate per realizzare un originale purè arancione.
Un’altra idea è quella di realizzare con le patate americane le baked potatoes, ovvero le patate al forno ripiene a seconda dei vostri gusti con formaggio, verdure, ecc. oppure una zuppa di batate o ancora arricchire il vostro pane con il sapore delicato di questo tubero.
Per quanto riguarda le ricette dolci si prestano bene alla realizzazione di muffin e torte visto il loro gusto delicato e dolciastro.